giovedì, 15 dicembre 2011

Activart al ritmo del Carosuono!

Activart fa proprio il sound ironico, contaminato, gioioso del grande Renato Carosone che ci restituisce identità, storia e cultura.

 

Una serata densa di emozioni ieri al teatro Augusteo di Napoli per la X edizione del Premio Carosone.

Il sindaco De Magistris ha annunciato l'intenzione di dedicare una strada all'americano di Napoli.
 

 

 

 

 

La serata si è aperta con i Posteggiatori Tristi e poi con Nino D'Angelo in "Tu vuo' fa l'americano", Magoni e Spinetti in "Abbasso il contrabbasso", Federico Salvatore, Rita Marcotulli, Gennaro Cosmo Parlato con Lorenzo Hengeller e Marco Zurzolo in "Tu si na cosa grande", ed è stato in questo preciso momento dello spettacolo che abbiamo pensato di non riuscire più a prendere fiato! poi Raphael Gualazzi e i Planet Funk in una "Caravan petrol" con il vocoder.
Che GIOIA!

La Activart si è occupata della comunicazione cross-mediale per la promozione della X edizione del Premio Carosone: affissioni, inviti, brochure, sito web.

Con grande soddisfazione e per il secondo anno consecutivo, la Activart ha scelto di essere sponsor del Premio Carosone, progetto nel quale crede fortemente per il valore culturale di cui è portatore. Activart fa proprio il sound ironico, contaminato, gioioso dell’americano di Napoli per cantare e ballare al ritmo del "Carosuono" del grande Renato Carosone che ci restituisce identità, storia e cultura.


 

 
 
 
 
 
 
 

Via M. da Caravaggio, 100
80126 - Napoli
+39 081 6107 236
ask@activart.info

    

Unione Industriali Napoli

AESVI

EnterprisinGirls

 

Activart utilizza cookies tecnici e di profilazione. Alcuni cookies potrebbero già essere attivi. Leggi come poter gestire i ns. cookies: Privacy Policy.
Clicca il pulsante per accettare i ns. cookies. Continuando la navigazione del sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.